Filosofia

Dopo anni passati a restaurare mobili antichi e ad insegnare falegnameria in un laboratorio protetto a ragazzi con handicap, ho pensato di realizzare dei miei progetti con l’intenzione di farli diventare anche i desideri di qualcun altro. È così che ho deciso di chiamare questo posto “Il Laboratorio dei desideri”.

Proprio dai lavori precedenti nasce la passione ed il pensiero per questo progetto. Dal restauro di mobili antichi arriva il piacere di lavorare con il legno, quello vero, dove le imperfezioni del materiale create dalla natura fanno d’ogni manufatto un pezzo unico, cosa che non succede per i prodotti dell’industria dove si usano surrogati del legno contenenti prodotti chimici nocivi o tossici e dove ogni pezzo è identico al precedente. Dal lavoro nel sociale arriva il rispetto per l’altro e per l’ambiente, così ho cercato soluzioni diverse per il trattamento del legno sia per l’interno che per l’esterno. in quest’ottica le vecchie soluzioni, quelle usate per i mobili antichi, sono le migliori e quindi ho deciso di usare oli naturali (olio di aleurites per gli esterni, olio di granone e cedro frutto per gli interni) gommalacca, cere. Anche la scelta dei legni va’ in questa direzione, legni che non provengano da deforestazioni indiscriminate o meglio ancora legno vecchio recuperato da vecchi mobili o da demolizioni.

Denis Casari